Inefficienza del mercato? kENUP e YUVEDO, con un evento online di alto profilo, invitano a presentare progetti per contrastare la crescente minaccia della malattia di Parkinson e di altre patologie neurodegenerative.

BERLINO–()–Venerdì 18 settembre 2020 la YUVEDO Foundation e la kENUP Foundation, in un’esclusiva conferenza online, hanno dato il via a un invito pubblico, rivolto a tutti, per l’inoltro di progetti contro la crescente minaccia della malattia di Parkinson (MP) e di altre patologie neurodegenerative (MN). Nonostante i prevedibili problemi medici, sociali ed economici generati dalle MN, in questi anni poco è stato fatto per affrontare le cause che portano allo sviluppo delle malattie neurodegenerative.

Una relazione a cura dell’esperto Professor Maier-Rigaud, di NERA Economic Consulting, presentata alla conferenza, ha evidenziato gli indizi di inefficienze normative e del mercato per quanto riguarda lo sviluppo di interventi contro la MP e altre MN: l’elevato rischio nello sviluppo prodotti è associato ai costi cospicui e ai profitti potenziali ridotti. Per questo motivo molte case farmaceutiche hanno bloccato gli investimenti diretti alla ricerca e sviluppo per medicine o biologici finalizzati alla prevenzione e al trattamento di queste malattie.

“Il progetto Brainstorm punta a sviluppare un meccanismo finanziario in grado di stabilire gli incentivi appropriati per eliminare le inefficienze di base del mercato”, ha dichiarato Jörg Karenfort, co-fondatore della YUVEDO Foundation e partner presso DENTONS.

“Sviluppato dai pazienti, con l’ampio supporto di importanti ricercatori, il progetto Brainstorm rappresenta una risposta tempestiva alle potenziali inefficienze del mercato alla base dello sviluppo di interventi contro le malattie neurodegenerative. Condivido la necessità di ulteriore ricerca empirica su questi problemi, coniugata in modo ideale con un progetto-modello come l’innovativo Brainstorm Fund”, ha commentato Katarina Barley, vicepresidente del Parlamento europeo.

Holm Keller, presidente esecutivo della kENUP Foundation, sostiene: “Obiettivo di Brainstorm è dare nuova linfa alla lotta contro le MN inaugurando un nuovo meccanismo di finanziamento con prestiti per la crescita a condizioni favorevoli, mirato all’inclusione di progetti scientificamente promettenti, ma di cui l’industria farmaceutica ancora non si occupa. In questo modo aiuteremo ad ampliare il flusso di operazioni nel settore delle malattie neurodegenerative”.

“Per avviare e velocizzare la lotta contro patologie come il Parkinson e l’Alzheimer, chiedo a tutti di dare il proprio contributo al progetto Brainstorm. La YUVEDO Foundation sta affrontando un problema importante per la salute pubblica, che va assolutamente risolto”, ha aggiunto Elmar Brok, ex deputato ed ex presidente di commissione presso il Parlamento europeo.

Brainstorm invita le comunità scientifiche e commerciali interessate a presentare progetti per lo sviluppo di interventi contro le malattie neurodegenerative, che potrebbero contribuire al successo del portafoglio. Le società interessate a questa collaborazione e a contattare Brainstorm sono invitate a consultare il sito www.brainstormfund.org.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Source

About the Author: Biotech Today

You might like